• Fiesole: Nome, Fama, Identità

Il nome, la fama e l’identità di Fiesole sono legati alla storia antica che aveva nella città murata il centro propulsore e organizzativo. L’origine di Fiesole si perde nel tempo tanto che molte leggende sono fiorite attorno alla sua nascita. La più famosa narra che Atlante, dopo essere stato in Africa, passò per Gibilterra, la Spagna e la Francia ed attraverso le Alpi arrivò in Italia. Chiese allora ad Apollo dove era il posto più bello per riposarsi ed il dio gli rispose di scendere verso il mare, risalire lungo il gran fiume fino ad arrivare ad un vasto colle che avrebbe riconosciuto facilmente perché era il più bello al mondo. Atlante giunse alla foce dell’Arno e lo risalì fino a che vide un colle abitato da gente laboriosa e pacifica. Spianò la cima del colle e dalle sue pareti scavò grandissimi massi con i quali costruì mura e palazzi di una città bellissima che si fermò ad ammirare esclamando: “tu fies sola”, intendendo che sarebbe rimasta la sola e la più bella per secoli e secoli.

Il toponimo di Fiesole è considerato etrusco anche se a noi è arrivato dal latino “Faesulae”.

Utile?
REGIONE TOSCANA | UNIONE EUROPEA - FONDO DI SVILUPPO REGIONALEREGIONE TOSCANA | UNIONE EUROPEA - FONDO DI SVILUPPO REGIONALE